Giorno di prigionia #1

Ebbene sì…
Giorno di prigionia da Covid positiva

Un inizio anno col botto: un male alla gola come se fossi stata a urlare a 42 concerti di fine anno, tosse cronica a livello di un fumatore accanito con polmoni spappolati e un mal di testa così forte che potrebbe benissimo essere paragonato a un pugno in testa dato da un lottatore di sumo.

Febbre sconosciuta. Sì, perché dovete sapere che il mio termometro è stato rubato dal mio migliore amico, Covid+ pure lui prima di me, e quindi vado a tentoni.
Del tipo: “mi sento calda”, “oddio ho le mani gelate” oppure “mi pare di essere termonormale“.

La solita legge di Murphy insomma… se a Marco non gli prestavo il termometro sicuro che quel test sarebbe risultato negativo e io non ne avrei avuto bisogno.
Ma la vita, come ben sappiamo, è molto ironica!

E quindi eccoci qui a testare sto cazzo di virus e a cercare lati positivi in questi…
…giorni di prigionia! 😅

𝒢𝒾𝓈𝑒𝓁𝓁𝑒

11 pensieri su “Giorno di prigionia #1

  1. oh peccato!!! ☹☹ mi spiace molto! Ad ogni modo i termometri digitali si trovano ovunque, uno in casa bisognerebbe sempre averlo. Spero che tutto passi in fretta, ma non eravate vaccinati completamente? 🤔 Immagini di sì visto il lavoro, quindi non dovreste avere effetti gravi, almeno non peggiori di quelli che hai descritto finora..
    Coraggio, un grosso abbraccio da parte mia!! 🤗🤗

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...